Intro Ricerca BookingFor (IT)

Prenota subito la tua vacanza.

Inserisci la data di arrivo, la data di partenza e il numero di persone per trovare le migliori offerte di alloggio e attività da fare a Montaione.

In piscina con i bambini: consigli per una giornata senza stress

Bambini e neonati adorano la piscina.
D’altra parte, cosa c’è di più divertente che giocare in acqua o nelle sue vicinanze?

Questo comporta però dei pericoli. Per evitarli, basterà che grandi e piccoli seguano alcune regole.

Sebbene ogni struttura ricettiva abbia un regolamento interno per la piscina, di seguito vi elenchiamo alcune buone norme da tenere a mente perché la giornata in piscina trascorra all’insegna del divertimento e della sicurezza.

pisc unattended

#1

Mai lasciare incustoditi i bambini.

L’acqua può essere pericolosa per i bambini. Anche se vostro figlio ha già frequentato un corso di nuoto, i bambini non vanno mai lasciati incustoditi in prossimità di piscine e simili. L’euforia del divertimento porta facilmente i bambini a sottovalutare i pericoli a cui possono andare incontro.

I più piccoli dovrebbero essere addirittura sempre a portata di mano, in modo che, se necessario, possiate intervenire subito. Se perdete d’occhio vostro figlio iniziate la ricerca dall’acqua. In caso di incidenti in acqua, infatti, il salvataggio deve avvenire entro pochi minuti.

Molte strutture ricettive dispongono di una zona con acqua bassa dove anche i bambini più piccoli potranno divertirsi senza correre rischi ed iniziare a prendere confidenza con l’acqua.

pisc wear

#2

Abbigliamento

Per una giornata in piscina con i bambini è sufficiente avere le seguenti cose: un costume, ciabattine, asciugamano, accappatoio, crema solare e vestiti di ricambio.

pisc solar protection

#3

Proteggersi dal sole

Quasi tutte le piscine delle strutture ricettive di Montaione sono all’aperto, quindi è bene portare con sé il necessario per proteggersi dal sole soprattutto nei mesi estivi quando le temperature durante il giorno possono facilmente superare i 35 C°.

In piscina per i bambini e neonati valgono regole speciali: avendo pelli molto sensibili, è necessario proteggerli adeguatamente dall’esposizione al sole con crema di protezione solare con fattore SPF non inferiore a 50.

Importante è scegliete sempre un posto ombreggiato, senza dimenticarsi però di usare ugualmente una protezione solare poichè anche all’ombra il bimbo è esposto ai raggi UV.

Per un’ulteriore protezione dei bambini dai raggi solari si suggerisce anche di avere un cappellino ed eventualmente una maglietta in lycra.

bath after eat

#4

Evitare di fare il bagno subito dopo mangiato.

Per evitare il rischio congestione, prima di tuffarsi in piscina, è prudente aspettare che la digestione sia terminata: da una a tre ore a seconda del cibo ingerito dal bambino.
Questa regola è ancora più importante se l’escursione termica tra il giorno e la notte è alta e l’acqua è piuttosto fredda (o inferiore ai 28 C°).

insetti e zanzare

#5

5 – Insetti

Fare un bagno in piscina ammirando lo splendido panorama sulla campagna toscana e circondati dalla natura può essere molto rilassante e divertente, ma in campagna ci sono spesso zanzare, vespe ed altri insetti. Per prevenire quindi le punture di insetti occorre procurarsi uno spray o gel repellente, se invece si viene punti, si possono utilizzare dei prodotti lenitivi in grado di diminuire prurito, dolore e gonfiore.

Questi prodotti si trovano anche in versione specifica per bambini e sono facilmente reperibili nei vicini supermercati o farmacie.

pool diapers

#6

Pannolini per neonati

Se andate in piscina con un neonato o con bambini che ancora non sono in grado di usare la toilette, è importante avere degli specifici “pannolini costumino” che è possibile acquistare nei supermercati vicino a Montaione.

after pool

#7

E fuori dall’acqua?

I bambini non stanno sempre in acqua. Ricordate dunque di portare con voi dei giochi o un libro per le pause. Poiché giocare in acqua fa venire fame, mettete in borsa anche degli snack sani. Accertatevi infine che il piccolo beva abbondantemente durante la giornata.

Una volta fatto tesoro delle informazioni riportate sopra nulla potrà impedirvi di trascorrere una bella giornata in piscina con i vostri bambini. E ora tutti in acqua!

SCROLL UP